Abbonamenti Avellino 2016-2017, Taccone ai tifosi: “Dateci fiducia”

Comincia ufficialmente il nuovo corso dell’Avellino. E’ in corso la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico Toscano e della campagna abbonamenti 2016-17.

Il primo a prendere la parola è stato il Presidente della società irpina, Walter Taccone, che ha chiamato a raccolta i tifosi parlando di una campagna abbonamenti estremamente popolare: “Chiedo ai tifosi di essere solidali con noi per quanto riguarda la campagna abbonamenti. Sarà molto aggressiva. Per tutto il mese di giugno la Curva Sud costerà 100 euro, neanche il costo di una pizza per ogni partita di calcio. Immagino di avere un’affluenza ai botteghini superiore a quella dell’anno scorso, quando chiesi 5000 abbonamenti. Quest’anno ci riusciremo. Per quanto riguarda la Tribuna d’Onore realizzeremo un settore per chi verrà ospitato sotto la sala Gos, così capiremo chi pagherà il biglietto e chi no, eliminando di fatto le proteste dei tifosi. Anche la Tribuna Terminio e la Tribuna Montevergine Laterale hanno avuto un decremento del prezzo e costeranno rispettivamente 150 e 250 euro”.

L’Avellino 2016-2017 ha appena iniziato a prender forma e, sebbene la squadra debba ancora essere formata, il presidente Taccone chiede fiducia ai tifosi irpini: “Venite numerosi ai botteghini e date credito a società e allenatore. Anche se la squadra non è completa al cento per cento. Dateci fiducia“. Poi il patron traccia gli obiettivi futuri della sua squadra, obiettivi che paiono sensibilmente ridimensionati dopo la deludente stagione appena trascorsa: “L’obiettivo della società è unico: quello di fare un campionato, possibilmente senza stress, per mantenere la categoria. Se l’anno scorso sognavo qualcosa, quest’anno non sognerò nulla. Se vorrò farlo, lo farò da solo chiuso in una stanzetta davanti al televisore. Le condizioni economiche del Paese, della provincia e della città sono tali per ritenere un lusso la Serie B ad Avellino“.

LEGGI ANCHE: