Abodi contro Criscitiello, Taccone sostiene la Lega Serie B

L’A.S. Avellino, attraverso una nota sul proprio sito ufficiale, ha voluto precisare, per bocca del presidente Taccone, che “Tutte le società della serie cadetta, a nome dei 22 presidenti, me compreso, hanno pienamente condiviso la lettera redatta ieri”. La lettera di cui si parla è un documento con cui le 22 squadre di B hanno voluto manifestare il proprio sostegno al presidente della Lega Andrea Abodi, al centro di molte critiche per il caso Novara.

Pubblicata integralmente nella versione odierna della Gazzetta dello Sport, ne riportiamo qui i passi più importanti: “La nostra è una lega che, a partire dal presidente Andrea Abodi, ha sempre dimostrato di saper ascoltare e rispondere, non solo ai giornalisti, ma anche alla gente e ai tifosi, per una forma di rispetto che rappresenta un dovere di ruolo e funzione”.

La lettera prosegue così: “A questo dovere debba corrispondere uguale rispetto da parte di chiunque”. “Per questa ragione riteniamo inacccetabili la campagna di disinformazione nei nostri confronti  e gli attacchi personali al presidente Abodi”. Quindi la lettera termina in questo modo: “La disinformazione reiterata è una pratica incivile, come la diffamazione, e se per la prima c’è solo un giudizio morale, per  la seconda il giudizio non potrà che essere formale”.

Leggi anche –> Mercato Serie B, ultimi colpi: Ciano al Crotone

Leggi anche –> Taccone annuncia: “Amichevole con il Milan in inverno”