Alfred Gomis (Avellino) su Tuttosport: “Neuer il mio modello”

L’Avellino sta salendo in alto agli onori della cronaca per il primo posto conquistato in Serie B, e con esso anche i giocatori protagonisti in campo. Tra questi Alfred Gomis, che è finito sulle pagine di Tuttosport, noto quotidiano di Torino. Dopo Gigi Castaldo, al quale La Gazzetta dello Sport regalò ampio spazio con un’intervista esclusiva, anche il portiere ex granata ha potuto guardare il suo volto su un giornale nazionale. Tuttosport ha richiamato le sue parole della conferenza stampa di presentazione in Irpinia, quando disse di ispirarsi a Manuel Neuer e Thibaut Courtois. Anche Casillas e Gillet sono tra i suoi idoli, ma come non citare suo fratello Lys, il primo di una famiglia di portieri.

Gomis fu accolto con un po’ di scetticismo ad Avellino. Di lui si diceva che fosse un portiere inaffidabile per il numeroso numero di papere commesse l’anno precedente. Ma Alfred ha già smentito tutti i suoi detrattori, grazie anche all’ottima guida del preparatore dei portieri David Dei, più che mai contento del lavoro che stanno svolgendo i suoi ragazzi. Ma Dei, uomo d’esperienza, sa che ancora non è stato fatto nulla, ed anche oggi ha pensato a motivare i suoi uomini sul suo profilo Facebook, scrivendo queste parole: “Fa sempre piacere, sopratutto quando si tratta di un giornale sportivo nazionale come Tuttosport. Ma il difficile nel calcio non è mai quello che è stato fatto, ma quello che si dovrà fare. Il difficile non è esprimersi ma confermarsi, testa sulle spalle“.

Leggi anche –> Gomis e i suoi fratelli, una famiglia di portieri

Leggi anche –> Castaldo a La Gazzetta dello Sport: “Avellino è il top”