Allenamenti Avellino, Castaldo e Frattali hanno la febbre

Scatta l’allarme in casa Avellino. Al termine dell’allenamento odierno, la società irpina ha emesso un comunicato ufficiale, facendo il punto sulle condizioni dei ragazzi di Attilio Tesser: “Indisponibili Frattali e Castaldo, bloccati da sindrome influenzale. Lavoro ridotto per Arini, differenziato per Mokulu.

Attacco febbrile, dunque, per l’estremo difensore e per il bomber dei lupi, che rischiano addirittura di non partire dal primo minuto nel derby contro la Salernitana, in programma fra meno di 48 ore al “Partenio-Lombardi”. Il tecnico di Montebelluna conta di recuperare entrambi in occasione della stracittadina, mentre Mokulu potrebbe anche non essere convocato, considerando che non si è mai allenato con il gruppo da quando è ripresa la preparazione.

Al fianco del centravanti ex Nocerina ci sarà con tutta probabilità Ciccio Tavano, pronto a dare una mano alla squadra con la sua esperienza e, soprattutto, con i suoi gol. Assenza pesante a centrocampo, dove mancherà Mariano Arini, che lascerà spazio al neo acquisto Paghera.

TUTTO SU AVELLINO-SALERNITANA