Amichevole Avellino-Avezzano 4-0: gol di Galabinov, Castaldo, Angiulli e Biancolino

L’Avellino cala il poker nella seconda uscita stagionale, superando per 4-0 l’Avezzano, al “Teofilo Patini” di Castel di Sangro. Cospicua la presenza di sostenitori biancoverdi che, pur trattandosi di una semplice amichevole, non hanno voluto far mancare il loro calore alla squadra di Rastelli. Lupi in vantaggio dopo mezz’ora di gioco con il bulgaro Galabinov, sugli sviluppi di un’azienda partita sulla destra dai piedi di Zappacosta. Tre minuti più tardi Castaldo trova il raddoppio: stavolta l’azione parte dal versante opposto dopo un’iniziativa di De Vito.

Nella ripresa consueta girandola di sostituzioni, dall’una e dall’altra parte, con Rastelli che lascia in campo il solo Miliev (in prova) dopo l’intervallo. Verrà poi sostituito dal giovane Evangelista a 20′ dalla fine. Dopo 8′ del secondo tempo, Federico Angiulli (davanti agli occhi del padre in tribuna) firma il tris, mentre a 7′ dalla fine Raffaele Biancolino trova la rete del definitivo 4-0.

Calciatori sotto la curva

AVELLINO-AVEZZANO 4-0

AVELLINO primo tempo (3-5-2): Terracciano; Miliev, Fabbro, Pisacane; Zappacosta, D’Angelo, Togni, Schiavon, De Vito; Galabinov, Castaldo.

AVELLINO secondo tempo (3-4-1-2): Di Masi; Miliev (25’ Evangelista), Massimo, Millesi; Bittante, Arini, Angiulli, Pape; De Angelis G.;  Herrera, Biancolino. All.: Rastelli.

AVEZZANO primo tempo (4-4-2): Di Girolamo; Mauti,Venditti, Tabacco, Felli; Bisegna, Iommetti, De Angelis S., Bovino; Moro, Lepre.

AVEZZANO secondo tempo (4-4-2): Messina; Fosca, Celli, Di Pasquale, Loseto; Bovino (8’ Del Pizzo), Damiani, Paolini, Bisegna (8’ st Albertazzi A.); Catalli, Lepre (8’ st Morelli). All.: Torti.

ARBITRO: Di Benedetto di Vastogirardi.

MARCATORI: 29’ pt Galabinov, 32’ pt Castaldo, 8’ st Angiulli, 38’ st Biancolino.

NOTE: presenti sugli spalti numerosi tifosi dell’Avellino, provenienti per l’occasione sia dalla città che da Roma e Milano