Angiulli e Massimo sono del Viareggio. “Bye Bye Avellino”, Oggi la Firma

Federico Angiulli ed Emiliano Massimo possono ritenersi a tutti gli effetti dei calciatori del Viareggio. In giornata arriverà anche l’ufficialità dopo l’accordo trovato nella giornata di ieri tra i due centrocampisti ed il club versiliano. Se ne vanno così altri due protagonisti della splendida promozione dello scorso anno dalla Lega Pro. Dopo Biancolino e Millesi, dopo Izzo e Zappacosta, vanno via anche Angiulli e Massimo.

Si era capito da tempo che per i due non ci sarebbe stato spazio nel nuovo Avellino. Ma se la partenza del centrocampista romano sembrava praticamente scontata, con la società che sta cercando di piazzarlo sin dallo scorso gennaio, c’era ancora qualche chance di rivedere l’atleta milanese in maglia biancoverde.

Speranza svanita nella giornata di ieri, quando Federico Angiulli ha trovato l’intesa con la società irpina per la rescissione del contratto che lo legava ai biancoverdi fino al prossimo mese di giugno. Con il Viareggio ha raggiunto l’accordo per un biennale. In pratica per l’Avellino oltre al danno anche la beffa: non solo ha perso un centrocampista di belle speranze (tra i pochi calciatori di sua proprietà), ma l’ha perso anche a parametro zero. Incassando da quest’operazione neanche un euro. Anzi, ha dovuto accordarsi con il diretto interessato per la rescissione. Tutto questo per non rinnovargli il contratto con scadenza 2015. La sua avventura in biancoverde si chiude dopo due stagioni – una in Lega Pro ed una serie B – per 37 presenze totali condite da 2 gol. In più la gioia dell’ingresso in campo allo Juventus Stadium nella sfida di Coppa Italia. Il calciatore di Rodano ha già salutato i tifosi sulla sua fanpage su Facebook.

Emiliano Massimo Avellino

Discorso diverso per Emiliano Massimo, finito letteralmente nel dimenticatoio durante la stagione, con il passar delle giornate. Da titolare fisso in campo in partite clou, come quella di Pescara, a titolare fisso, ma in tribuna, per buona parte della restante stagione. La sua presenza stava quasi per diventare un peso. Alla fine il Viareggio si è interessato anche a lui, chiudendo la doppia operazione in entrata con l’Avellino. La sua avventura in Irpinia è durata due stagioni e mezze, in cui ha collezionato 41 presenze ed un 1 gol in campionato.

Ai due calciatori, che hanno contribuito alla causa biancoverde con grande impegno e professionalità, vanno i più sinceri auguri da Avellino-Calcio.it

Leggi anche -> Cessioni: Angiulli e Massimo verso il Viareggio

Leggi anche -> Angiulli saluta il popolo irpino su Facebook

Leggi anche -> Angiulli in Versilia, ma Papà Vincenzo resterà sempre un Lupo

CESSIONE ANGIULLI: COSA NE PENSI? PARTECIPA AL SONDAGGIO DI AVELLINO-CALCIO.IT