Antonio Zito, Falso Account su Facebook: il comunicato dell’Avellino Calcio

Nei giorni di avvicinamento al derby Salernitana-Avellino, e anche nel post-partita, i social network sono stati la tana degli sfottò da parte di entrambe le tifoserie. Purtroppo, però, ai tempi di Facebook si rischia di confondere il vero dal falso, come accaduto già nel pre-partita con il giocatore della Salernitana Manolo Pestrin, protagonista, suo malgrado, di un fotomontaggio dove insultava il popolo irpino. Stavolta è toccato ad Antonio Zito essere soggetto di un “fake”, falso appunto, a cui è seguito un comunicato di precisazione dell’Avellino Calcio sul proprio sito ufficiale.

Ecco il comunicato ufficiale dell’Avellino:

“L’U.S. Avellino, con lo scopo di tutelare la Società e il proprio tesserato Antonio Zito, a nome del quale è stato attivato un falso account di Facebook, intende prendere le distanze dai contenuti pubblicati per nome del calciatore, offensivi nei confronti della città di Salerno, alla quale vanno le scuse di tutta la comunità sportiva irpina che, nel derby di ieri, si è resa protagonista insieme con la tifoseria opposta, di una festa di sport e correttezza. L’U.S. Avellino e il calciatore Antonio Zito – che si è sempre contraddistinto per correttezza e lealtà sportiva – al fine di tutelare la propria immagine, denunceranno l’accaduto alle autorità competenti, riservandosi azioni legali”.

Leggi anche: