Ascoli-Avellino 2-0, Cacia: “Bravi a giocare con serenità”

Ecco le parole in conferenza stampa del bomber bianco-nero, autore della prima rete

Daniele Cacia, attaccante e bomber dell’Ascoli, ha parlato nella conferenza stampa dopo che la sua squadra ha battuto l’Avellino per 2-0, firmando la prima rete, nella gara valevole per la 38° giornata del Campionato di Serie B.

Ecco le sue parole: “Siamo stati bravi ad affrontare la gara con serenità, cancellando ansie e paure che a fine campionato si fanno sentire. Oggi ci siamo aiutati a vicenda con la squadra. Anche nelle altre gare avremmo potuto fare così ma siamo stati sfortunati“.

Inoltre ha aggiunto: “Mi fa piacere di ciò che ho fatto e che farò per questa maglia fino all’ultimo minuto. Quest’oggi abbiamo dimostrato di essere un gruppo che sa reagire nei momenti difficili“.

Daniele Cacia, ad Ascoli da due stagioni, ha commentato così il suo rapporto con la squadra e con i tifosi: “Sono felice per questi due anni qui ho conquistato la fiducia da parte dei miei tifosi. Ho sempre avuto massimo rispetto affrontando tutte le chiacchiere che ne sono venute fuori“.

Conclude: “Ho solo un rammarico. Quello di aver avuto qualche infortunio di troppo. Nessuno ha pensato e deve pensare che siamo salvi, i fatti sono quelli che contano“.