Ascoli-Avellino 2-0, Orsolini: “Vinto dando il massimo”

Ecco le parole, in conferenza stampa, dell'autore della seconda rete che ha battuto i lupi al "Del Duca"

Riccardo Orsolini, giovane promessa in forza all’Ascoli, ha parlato nella conferenza stampa dopo che la sua squadra ha battuto l’Avellino di Walter Novellino per 2-0, protagonista della seconda rete (con l’1-0 firmato dal bomber Daniele Cacia), nel match valevole per la 38° giornata del Campionato di Serie B.

Queste sono state le sue parole: “Sono contento della vittoria. Oggi abbiamo veramente dato il massimo. Una prestazione di squadra che ha evidenziato quelle che sono le nostre capacità e la nostra determinazione. Abbiamo vinto con grande sacrificio“.

Inoltre ha aggiunto: “A questo punto del campionato sapevamo che dovevamo fare una grossa prestazione. Sapevamo di dover dare una risposta significativa dopo il pareggio di sabato scorso contro il Brescia“.

Sulla sua prestazione ha aggiunto: “Mi allargo e poi mi stringo per ricevere palla dai miei compagni e poi vedo come mi posiziono sul campo“.

La salvezza della formazione marchigiana passa dalla sfida contro il Latina, nella prossima giornata, e il futuro giocatore della Juventus ha così commentato: “Ora ci aspetta la trasferta del “Francioni”. Lì dovremo fare una gara come quella di oggi. Con una vittoria possiamo fare un grande passo in avanti per la salvezza“.

Con la dedica del gol alla sua famiglia, conclude: “Dedico il gol anche alla mia famiglia in tribuna e a mio nonno che è in ospedale e non è potuto venire. Mi aveva chiesto il gol ed oggi sono contento di averlo fatto“.