Ascoli-Avellino: Formazioni, Diretta Tv e Streaming (2016-17)

Ecco dove potrete seguire il match del "Giorno della Liberazione"

Ascoli-Avellino sarà trasmessa in Diretta Tv su Sky Calcio 4 HD, con il collegamento a partire dalle ore 14:00, e in streaming gratis sulla piattaforma Sky Go per gli abbonati alla pay-Tv satellitare.

Per chi non potrà seguire la partita in Diretta Tv o allo stadio la gara dello Stadio “Del Duca”, alle ore 15:00, valevole per la 38° giornata del Campionato di Serie B, vi ricordiamo che sul nostro sito potrete seguire la Diretta Live con un ampio post-partita e dichiarazioni dei protagonisti. Andiamo ora a vedere le formazioni che scenderanno in campo.

ASCOLI: I bianco-neri, guidati dal tecnico Alfredo Aglietti, arriva a questo match dopo un importantissimo pareggio, sempre in casa, contro il Brescia a reti inviolate. Tuttavia non vincono una partita da ben sei giornate. L’ultima la ottenne lo scorso 18 marzo, battendo in casa il Cittadella per 2-1. Da quel match ha collezionato tre pareggi e tre sconfitte.

Attualmente l’Ascoli si trova al 16esimo posto in classifica a quota 41 punti, ad appena due punti di vantaggio dalla zona Play-Out (occupata dal Brescia) e a tre dalla zona retrocessione (occupata dal Vicenza).

Nessun giocatore è stato squalificato. Nella lista dei diffidati, però, c’è il centrocampista centrale Tommaso Bianchi, arrivato alla quarta ammonizione, uscito con qualche acciacco dopo la gara contro il Brescia. Aglietti dovrà valutare le condizioni del centrocampista centrale Luigi Giorgi, anche lui uscito dall’incontro di ieri con qualche problema fisico.

AVELLINO: La formazione bianco-verde guidata da Walter Novellino con il pareggio di ieri pomeriggio, al Partenio, contro il Cesena per 1-1, ha raccolta il quinto risultato utile consecutivo. L’ultima sconfitta dei lupi è datata lo scorso 26 marzo, quando a Terni venne sconfitta per 4-1.

Attualmente i lupi si trovano al 14esimo posto in classifica a quota 45 punti, a sei di vantaggio dalla zona Play-Out. Ricordando che l’Avellino ha tre punti di penalizzazione per lo scandalo del Calcioscommesse con la quale, nei prossimi giorni, si attenderà il ricorso in appello.

Per questa sfida, considerata un vero e proprio crocevia della stagione, Novellino dovrà fare i conti con un assenza molto importante. E’ quella del bomber Matteo Ardemagni, che dovrà scontare una giornata di squalifica dopo aver ricevuto un cartellino rosso. Oltre a quella di Ardemagni, sono nella lista degli indisponibili anche Davide Gavazzi e Marco Migliorini. Entrambi, a causa dei loro rispettivi infortuni, hanno terminato in anticipo la loro stagione.

Il tecnico di Montemarano però, potrà contare nei rientri di Federico Moretti e di Umberto Eusepi, assenti nel match contro il Cesena in quanto hanno dovuto scontare una giornata di squalifica per somma di ammonizioni. Dovranno stare attenti Luigi Castaldo, il capitano Angelo D’Angelo e l’estremo difensore Boris Radunovic, che sono tra i diffidati.