Ascoli-Avellino, le Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)

Altro scontro diretto per l’Avellino, che nella 38esima giornata di B va ad Ascoli; andiamo quindi a vedere le probabili formazioni della partita che si disputerà martedì 25 Aprile alle ore 15.00, allo stadio “Cino e Lillo Del Duca”.

Partiamo dall’Avellino. Novellino recupera gli squalificati Moretti ed Eusepi, me deve fare a meno di Ardemagni, espulso contro il Cesena. In difesa non ci saranno variazioni: sulle fasce Perrotta e Gonzalez, al centro Djimsiti e Jidayi. A centrocampo qualche dubbio in più. Da decidere se ad affiancare il rientrante Moretti sarà Paghera, Omeonga o D’Angelo. L’ipotesi principale è che al centro giochi il primo, con Omeonga a riposo e D’Angelo dirottato a sinistra e sull’altra fascia Laverone.

Passiamo ora all’attacco. Scontata la presenza di Eusepi, si ripropone il duello tra Castaldo e Verde. L’attaccante napoletano non gioca titolare esattamente da un mese, e cioè dalla partita contro la Ternana del 26 marzo: l’impressione è che questa sia la volta buona per tornare dall’inizio, ma Castaldo conserva le sue chance.

Per quanto riguarda invece l’Ascoli, la squadra di Aglietti giocherà con il 4-3-3. Dubbio tra Augustyn e Gigliotti per affiancare l’ex Mengoni al centro della difesa, con Mignanelli e Almici sulle fasce. In mediana quasi certo l’impiego del trio Bianchi-Cassata-Giorgi, mentre in attacco potrebbe tornare titolare Cacia, che nell’ultima gara è entrato a gara in corso. Il gioiello Orsolini (già della Juve) e Favilli completeranno il reparto offensivo.

Ecco le probabili formazioni di Ascoli-Avellino

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mignanelli, Mengoni, Augustyn, Almici; Bianchi, Cassata, Giorgi; Favilli, Orsolini, Cacia. Allenatore: Aglietti

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Laverone, Moretti, Paghera, D’Angelo; Verdi, Eusepi. Allenatore: Novellino