Ascoli-Avellino 2-0, Risultato Finale

'Avellino battuto nettamente con le reti di Cacia e Orsolini

Ascoli-Avellino 2-0. Questo il risultato finale della partita valevole per il 38esimo turno di Serie B. Di seguito, ecco la nostra diretta live della partita con gli aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto.

90’+4 L’Avellino cade in casa di un Ascoli che è sembrato più in forma e anche più motivato. Nel primo tempo i biancoverdi hanno retto qualche minuti, prima di cominciare a soffrire la spinta dei bianconeri, in debito di punti più dei lupi. Cacia segna un gol da attaccante puro e ad inizio ripresa un gran gol di Orsolini chiude la partita. Gli ingressi di castaldo e Bidaoui provano a dare la scossa ma non basta.

90’+3 Augustyn tutto solo in area, sul cross di Mignanelli, di testa colpisce malissimo e sbaglia un gol già fatto.

90′ 4 minuti di recupero.

90′ Punizione buttata nella mischia da Paghera, Jidayi prova la girata, ma il tiro è debole.

89′ Giallo a Gigliotti che stende Belloni in mezzo al campo in scivolata.

88′ Annullato un gol a Castaldo, in fuorigioco sulla sponda di Eusepi. L’off-side c’era, giusta la chiamata.

83′ Ultimo cambio anche nell’Ascoli. Giorgi esce, al suo posto Carpani.

82′ Paghera controlla al limite dell’area spalle alla porta, appoggia su Belloni che prova il tiro di prima, centrale tra le mani di Lanni.

78′ Almici finisce a terra spinto da Belloni, tocca con la mano ma l’arbitro sanziona il suo tocco irregolare. Sulla punizione di Belloni, palla al limite ma Laverone non trova la porta con la botta da fuori.

75′ Cambio per Aglietti, esce tra gli applausi Favilli, entra Perez al suo posto.

69′ Che occasione per Cacia! Cross in mezzo di Favilli, Djimsiti scivola e Cacia ha tutto il tempo per tirare, ma perde troppo tempo e Perrotta lo chiude bene.

60′ Novellino esaurisce i cambi, buttando nella mischia Bidaoui per Verde.

57′ Orsolini riparte in contropiede e Castaldo per fermarlo lo stende e si prende un cartellino giallo.

56′ Lancio per Favilli, che entra in area e cerca un doppio sombrero su Gonzalez. Poi il tiro di destro, lento tra le braccia di Radunovic.

53′ Mignanelli spinge sulla sinistra e fa partire un bel cross dal fondo, ma Radunovic esce bene e blocca.

51′ Belloni entra bene dalla sinistra in area, ma sbaglia il cross, colpendo Almici.

50′ Secondo cambio per l’Avellino. Fuori Moretti, dentro Castaldo e lupi molto offensivi.

46′ Neanche un minuto e l’Ascoli Raddoppia! Grande azione di Cacia che parte dal centro campo, supera Djimsiti e dal limite dell’area serve Orsolini sulla destra. Il talento, già della Juventus, di sinistro a giro fulmina Radunovic. 

46′ Al via la ripresa con gli stessi che hanno finito il primo tempo.

45+3 Finisce il primo tempo. Ad una prima fase di studio, con ritmi alti ma pochissime occasioni, è seguita una seconda parte di frazione molto più interessante. L’Ascoli ha legittimato una maggiore qualità di gioco con il gol di Cacia. Solo nel finale qualche occasione per i biancoverdi che provano a svegliarsi.

45′ Ammonito Laverone. Per buttare via un secondo pallone in campo, calcia involontariamente verso la panchina dell’Ascoli. Qualche screzio, con il giallo a Laverone e Masi, secondo di Aglietti allontanato dall’arbitro.

41′ Occasione per l’Avellino. Punizione battuta dalla trequarti da Verde, il capitano dei lupi di testa non inquadra lo specchio.

38′ Moretti crossa sul secondo palo, per Jidayi, che di prima la mette in mezzo verso Djimsiti. Il centrale albanese non arriva sul pallone ma il gioco era fermo per fuorigioco di Jidayi.

36′ Un cambio forzato anche per l’Ascoli. Mengoni infortunato, lascia il campo a Gigliotti.

33′ Punizione per l’Avellino dalla destra, Moretti prova il traversone verso il secondo palo, ma Addae spazza via di testa.

29′ Dal corner susseguente, Addae prova la grande rovesciata ma il pallone finisce altissimo.

28′ Orsolini corre centralmente verso l’area avversaria incontrastato, prova il tiro dai 20 metri, ma è deviato in angolo.

25′ ASCOLI IN VANTAGGIO! Favilli sulla sinistra si libera bene di Jidayi e manda in profondità cassata. Il centrocampista rientra sul destro e crossa un pallone a mezza altezza verso la porta. Daniele Cacia, anticipa tutti e in allungo realizza l’uno a zero, con un gol da grande attaccante. 

21′ Verde scippa Mignanelli pochi metri fuori il lato corto sinistro dell’area di rigore. Punizione interessante. Sulla palla Verde e Moretti. Calcia l’esterno mancino verso la porta, ma Addae mette in angolo di testa.

18′ Azione personale di Orsolini sulla destra. Salta prima D’Angelo poi Perrotta ed entra in area ma viene fermato dall’arbitro che vede un fallo di mano sul contrasto con il difensore biancoverde.

13′ Cross di Mignanelli dalla sinistra, Djimsiti interviene in maniera sporca, e Favilli ha provato in mezza rovesciata, ma è stato respinto.

8′ Niente da fare per Gonzalez, che era rientrato ma non ce la fa. Al suo posto Belloni, con Laverone che scala in difesa a destra.

8′ Cassata prova l’iniziativa personale, entra in area da sinistra, ma Verde lo ferma bene in fallo laterale.

5′ Problema ad un ginocchio per Gonzalez, che esce dal campo per le cure del caso.

15.00 Comincia la partita.

Il 38esimo turno di Serie B presenta la sfida Ascoli-Avellino al Del Duca di Ascoli Piceno. Segui la nostra diretta live della partita con gli aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto. Una partita importante per due squadre, entrambe ancora in lotta per la salvezza. L’Avellino un po’ più avanti in classifica, ma ancora poco tranquillo. L’Ascoli invece sta crollando nelle zone rosse, a causa delle sole due vittorie nel girone di ritorno.

I bianconeri di Aglietti giocheranno con il solito 4-3-3 ad esaltare gli esterni d’attacco. In avanti infatti, ai lati di Cacia che si riprende il posto da titolare, i due giovanissimi talenti Orsolini e Favilli, giocatori dal futuro assicurato. I dubbi del tecnico dei marchigiani riguardano solo la difesa. Al fianco dell’ex Mengoni infatti, c’è Augustyn.

Qualche dubbio in più per Novellino. L’allenatore dei lupi risolve un paio di ballottaggi tra centrocampo e attacco. In mezzo infatti, torna Moretti dopo la squalifica. A farne le spese Omeonga, che riposerà a favore di Paghera. D’Angelo dirottato sulla fascia sinistra. In avanti invece mancherà Ardemagni, espulso con il Cesena. Al suo posto Eusepi titolare. Dietro di lui si giocano una maglia Castaldo e Verde, con il giovane romano che vince la sfida.

Ecco le formazioni ufficiali:

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mignanelli, Mengoni, Augustyn, Almici; Addae, Cassata, Giorgi; Favilli, Orsolini, Cacia. Allenatore: Aglietti

Avellino (4-4-2): Radunovic; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Laverone, Moretti, Paghera, D’Angelo; Verdi, Eusepi. Allenatore: Novellino