Ascoli-Benevento, Probabili Formazioni (Serie B 2016-2017)

Ascoli a caccia di punti salvezza, Benevento per raggiungere i Play-Off

Ascoli-Benevento è una gara della 40esima giornata del Campionato di Serie B 2016-2017. Le due avversarie s’incontreranno oggi pomeriggio 6 maggio alle 15:00, al “Cino e Lillo Del Duca”. Ascoli a caccia di una importante vittoria per la salvezza, mentre il Benevento, dopo la vittoria nel derby contro l’Avellino, vuole raggiunger i Play-Off.

ASCOLI: I padroni di casa occupano il 15esimo posto in graduatoria con 45 punti (stessi punti dell’Avellino e del Brescia), a un punto di vantaggio dai Play-Out. Oggi i marchigiani devono assolutamente vincere per garantirsi la quasi certa salvezza.

I bianco-neri arrivano dal pareggio a reti bianche del “Domenico Francioni” di Latina. Nelle ultime 7 gare raccolgono la miseria di 7 punti dati da 1 vittoria (Ascoli-Avellino 2-0, Cacia e Orsolini) e 4 pareggi.

Mister Alfredo Aglietti per domani dovrà fare a meno del difensore squalificato Gigliotti e del lungodegente Felicioli. Recupera in extremis il difensore Augustyn.

BENEVENTO: Gli ospiti sanniti occupano il quinto posto con 58 punti, sono reduci dalla vittoria casalinga del derby campano contro l’Avellino, 2-1 (Ceravolo, Falco, Eusepi). I giallo-rossi sono ambiziosi e desiderano fare il quarto posto (ora occupato dal Perugia con 61 punti), che, nella serata di ieri, hanno pareggiato per 0-0 contro lo Spezia.

Mister Marco Baroni per la trasferta di Ascoli dovrà fare a meno di diverse defezioni, alcune anche importanti. Non partiranno gli infortunati Ciciretti, Buzzegoli, Cissè, Melara, Bagadur.

Andiamo a scoprire come entrambe le squadre potranno scendere in campo:

Ascoli (4-4-2): Lanni, Almici, Mengoni, Augustyn, Mignanelli, Orsolini, Addae, Giorgi, Cassata, Favilli, Cacia.

A disposizione: Ragni, Cinaglia, Mogos, Bianchi, Bentivegna, Gatto, F.Lazzari, Perez, Slivza. Allenatore: Alfredo Aglietti.

Indisponibili: Felicioli. Squalificato: Gigliotti.

Benevento (4-2-3-1): Cragno, Venuti, Camporese, Lucioni, Pezzi, Chibsah, Viola, Matera, Falco, Eramo, Ceravolo.

A disposizione: Gori, Padella, Lopez, Gyamfi, De Falco, Del Pinto, Puscas. All.: Marco Baroni.

Indisponibili: Buzzegoli, Bagadur, Cisse’, Melara, Ciciretti.

Arbitra il match il signor Piccinini di Forlì, con gli assistenti Bresmes e Tardino; quarto uomo è Chindemi di Viterbo.