Ascoli, Esonerato Petrone dopo ko di Avellino?

Il pesante ko incassato dal Picchio ad Avellino ha fatto infuriare i 400 tifosi bianconeri presenti nel Settore Ospiti dello stadio “Partenio-Lombardi”. I sostenitori marchigiani, al termine dei 90 minuti, hanno lanciato un fumogeno rosso all’interno del rettangolo di gioco per richiamare l’attenzione di Petagna e compagni, affinchè si avvicinassero allo spicchio a loro dedicato.

Dopo i classici cori dedicati ai giocatori (“Fuori le p…”, “Vogliamo gente che lotta”), l’attenzione ora si è spostata sulla posizione di mister Pretone, sempre più in bilico nelle ultime ore, considerando le tre sconfitte consecutive e una vittoria che manca dal 3-1 casalingo con il Pescara. Il patron Bellini rifletterà nella notte sul futuro del tecnico e sulle possibili alternative.

Questa sera, dal canto loro, i lupi hanno dimostrato di essere in grande spolvero, tornando al successo dopo i tre pareggi consecutivi, collezionati contro Livorno, Brescia e Spezia. La lotta per la salvezza è tutt’altro che chiusa, del resto siamo appena alla decima giornata.

TUTTE LE NOTIZIE SU AVELLINO-ASCOLI