Assurda accusa di Reggio Emilia: liquido urticante sulla panchina

Liquido urticante sulla panchina: questa l’accusa di Reggio Emilia alla Scandone Avellino, in occasione di gara 4 della semifinale scudetto di play-off di basket. L’accusa si aggiunge a quella dei presunti sputi ricevuti dagli atleti ospiti (in particolare Polonara e Della Valle) in gara 3, sempre al Paladelamauro.

Come ricostruisce il Resto del Carlino, quotidiano bolognese, nello spogliatoio della squadra emiliana, le panchine sarebbero state impregnate di una sostanza urticante che avrebbe creato dei problemi ad Aradori e soci. La società Pallacanestro Reggiana ha preferito non commentare l’accaduto e tenere la linea del basso profilo.

Certo è che, stasera, quando la sfida tornerà in Emilia per la gara 5 di semifinale, il clima sarà piuttosto acceso. Se però la Sidigas dovesse giocare come in gara 4, allora non ci sarà clima infuocato che tenga, per poi chiudere la questione sabato sera al Paladelmauro.

Leggi anche: Reggio Emilia-Avellino, Esodo Negato: 1000 Biglietti non Sarebbero Bastare

Leggi anche: Reggio Emilia-Sidigas Avellino: Diretta Tv e Streaming (Gara 5 Play Off)