Atalanta-Avellino 2-0, Boakye: “Non è ancora finita”

All’intervallo del match Atalanta-Avellino, punteggio parziale di 2-0 in favore dei nerazzurri, l’autore dei due gol dei bergamaschi Richmond Boakye ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “La partita non è finita, ringrazio la mia squadra e l’allenatore, senza il loro aiuto non posso arrivare da nessuna parte”. L’attaccante ex Juventus ha messo a segno una doppietta, prima con un bel destro ad incrociare su un cross dalla destra di Lionel Scaloni, e poi con un tiro ravvicinato su assist perfetto di Rolando Bianchi.

Boakye non è convinto che la partita sia già chiusa, anzi, attenzione a non prendere sotto gamba la voglia di reagire dell’Avellino nella ripresa, che potrebbe essere pericolosa: “Finchè l’arbitro non fischia non è finita. Dobbiamo fare del nostro meglio nel secondo tempo”.

SEGUI LA DIRETTA DI ATALANTA-AVELLINO