Avelino-Modena, Pinsoglio: “Zito, l’ho toccata ma era troppo forte”

Al termine di un Avellino-Modena dominato dai padroni di casa per larghi tratti della gara, è intervenuto dal ventre del “Partenio-Lombardi” il portiere dei canarini Carlo Pinsoglio, che ha così commentato l’amara sconfitta: “Abbiamo giocato abbastanza bene, creando qualche pericolo alla loro difesa, abbiamo provato a pareggiarla ma non ci siamo riusciti. L’Avellino c’ha punito su un errore nostro, ma sono una squadra forte e ben messa in campo, che sta facendo grandi cose in questa stagione. Il gol di Zito? L’ho toccata, ma era troppo forte e ravvicinato il tiro per respingerlo.”

Sull’obiettivo salvezza il migliore in campo dei gialloblù ha poi aggiunto: “Questa è una brutta battuta d’arresto, ma perdere qui ci può stare. Sono sicuro che ci salveremo perché siamo un grande gruppo e ci sacrifichiamo l’uno per l’altro. Con il Carpi al momento ci siamo solo geograficamente vicini, magari stessimo insieme lassù in classifica.

TUTTO SU AVELLINO-MODENA