Avellino 2013/2014, Castel di Sangro sede del ritiro pre-campionato?

In attesa di conoscere il verdetto finale della Supercoppa di Lega Pro, con il match di ritorno che si disputerà a Trapani Giovedì sera, l‘Avellino continua con occhio vigile a monitorare il mercato e le trattative in entrate ed in uscita.

Molti i nomi che vengono accostati al sodalizio di Piazza Libertà in queste ore, altrettanti quelli che vengono dati per partenti, ma intanto, i vertici della dirigenza irpina, cercano di ultimare anche altri tipi di operazione: stando alle ultime indiscrezioni, la splendida Sturno non sarà più sede del ritiro estivo dei lupi.

Stadio Sturno

Il motivo del cambiamento non è ancora del tutto noto, molto probabilmente lo staff tecnico della squadra vuole un posto dove poter lavorare con maggiore tranquillità durante la preparazione estiva, magari un pò più lontano dall’Irpinia.

Ecco quindi che la scelta ricade su Castel Di Sangro, ridente cittadina abruzzese da sempre amante dello sport: a metà degli anni 90, (1996) la squadra locale arrivò alla ribalta delle cronache nazionali centrando l’impresa del doppio salto dalla C2 alla B, compiendo quello che tutto’ora definiremmo un miracolo calcistico.

Per il momento comunque non c’è nulla di ufficiale, la società non ha rilasciato alcun comunicato all’interno del quale si parla di una nuova sede del ritiro estivo, anche se la sensazione generale è che Castaldo e compagni saluteranno Sturno di qui a breve.

Leggi anche –> Logo Us Avellino 1912: ecco UsAvellino1912.Org, il sito ufficiale con le informazioni
Leggi anche –> Trapani-Avellino: ultime notizie e probabili formazioni
Leggi anche –> Avellino Calcio, l’imprenditore Mario Nusco vuole entrare in società
Leggi anche –> CalcioMercato Avellino 2013/2014, come potrebbe cambiare la rosa