Avellino 2013/2014: De Vito ufficializza il ritiro di Castel Di Sangro (video)

Si vociferava già da un pò, e stamane è arrivata l’ufficializzazione: l’Avellino svolgerà il suo ritiro precampionato a Castel Di Sangro. A confermarlo è stato il Direttore Sportivo dell’Avellino Enzo De Vito, il quale ha parlato molto bene delle strutture della ridente cittadina abruzzese (che già l’ha ospitato ai tempi dell’Aversa Normanna): 3 campi da calcio, piscina e percorsi per la parte atletica saranno messi a disposizione dei ragazzi di Rastelli.

Luogo molto legato allo sport ed in particolare al calcio, Castel Di Sangro ha conosciuto l’apice della sua storia pallonara nel 1996, quando dopo gli spareggi promozione riuscì ad approdare in Serie B, per un’avventura che durò solamente due anni.

enzo de vito direttore sportivo

Il D.s. Irpino De Vito, però non si ferma soltanto all’ufficializzazione del luogo del ritiro (che partirà il 20 Luglio): l’avvocato di Capriglia Irpina ha infatti parlato anche di mercato, dichiarando di aver trovato l’accordo con l‘Atalanta e col Napoli per il rinnovo della compartecipazione di Zappacosta e Armando Izzo, giovani talenti che hanno contribuito in maniera fondamentale al raggiungimento dell’obiettivo finale.

Confermato anche il legame con l‘Udinese, squadra che dispone di un vivaio giovanile eccellente: ogni anno Guidolin lancia in prima squadra ragazzi cresciuti nella “cantera” che finiscono poi per essere richiesti dai maggiori club internazionali, e chissà che il nuovo Sanchez non abbia la possibilità di muovere i primi passi proprio sul prato del Partenio.