Avellino 2014-2015, sarà una squadra internazionale

L’Avellino ha grandi ambizioni per il prossimo anno, lo si è subito notato dal mercato, il presidente Taccone si è messo a lavoro per garantire la disposizione dei nuovi acquisti a Rastelli già dal ritiro. La nuova rosa che affronterà il campionato di Serie B 2014-2015 sarà formata oltre che dai veterani presenti da qualche stagione, anche dai nuovi acquisti, soprattutto stranieri.

La nuova rosa dei lupi infatti sarà internazionale con all’interno cinque calciatori esteri: Soumarè, attaccante belga, Kone, il centrocampista ivoriano acquistato dall’Atalanta, Gomis, il nuovo portiere senegalese, Vergara, colombiano del vivaio del Milan, ed infine Togni, acquistato lo scorso anno dal Pescara, centrocampista brasiliano che conta già tredici presenze con l’Avellino.

Una formazione multietnica, aperta al calciomercato internazionale, alla scoperta dei nuovi talenti del calcio mondiale, e non solo ristretta nelle cerchie della nostra terra. Vergara, Konè, Togni e Gomis hanno già avuto delle esperienze con il nostro campionato, per il nuovo arrivato Soumarè invece sarà più difficile integrarsi, ma mister Rastelli conta molto sul suo impiego.

Leggi anche –> Comi all’Avellino: visite mediche ok, così come Zito ed Arrighini
Leggi anche –> Calciomercato Avellino: mezza Serie B su Pisacane, i lupi lo blindano