Avellino 2016-17: dopo 35 giornate stessi punti dell’anno scorso

Anche il distacco sulla quint'ultima è invariato

Manca ancora una partita alla conclusione di questo turno di Serie B 2016-17, ma per quanto riguarda l‘Avellino, si può già notare una interessante statistiche. Dopo 35 giornate infatti, la squadra biancoverde ha gli stessi punti dell’anno scorso, vale a dire 44. Anche la posizione in classifica è la stessa, vale a dire il tredicesimo posto.

Uguale anche il distacco sulla quint’ultima, posizione in cui si disputa lo spareggio: sette punti. L’anno scorso infatti al 18°posto si trovava il Lanciano con 37 punti (tuttavia penalizzato di quattro), quest’anno vi troviamo il Vicenza, che sabato ha vinto un importante scontro diretto a Latina.

L’unico aspetto per quanto riguarda l’Avellino è la differenza reti. Lo scorso anno era di solo meno sei, con 46 reti fatte e 52 subite. Quest’anno invece il saldo è negativo di dodici, con 34 reti fatte e 46 subite. Dunque, peggio l’attacco e meglio la difesa, anche se quest’ultima nelle ultime tre partite ha preso un solo gol, a Frosinone.

Chiaro che senza la spada di Damocle della penalizzazione, il discorso salvezza sarebbe praticamente chiuso. La quota salvezza è infatti stata negli ultimi anni intorno ai 47-48 punti, in pratica una vittoria e un pareggio per l’Avellino, non difficili da realizzare nelle restanti sette giornate. La penalizzazione (eventuale) potrebbe creare qualche affanno in più, ma l’obiettivo salvezza non sembra comunque molto lontano per la squadra.