Avellino a Padova: Comunque Vada Sarà un Successo

Padova-Avellino, valevole per la 42esima giornata, è l’ultimo impegno della regular season del campionato di serie B. Una stagione esaltante per i biancoverdi, disastrosa per i veneti, già retrocessi aritmeticamente ed in modo incredibile, a giudicare dall’organico a disposizione e dalle velleità di inizio campionato.

Per i Lupi di Massimo Rastelli, com’è noto, potrebbe non essere l’ultimo impegno stagionale: espugnando l’Euganeo, con una serie di risultati favorevoli, i biancoverdi potrebbero ancora raggiungere i play-off. Non sarà affatto semplice, anche perché stavolta non dipenderà solo dall’Avellino, ma anche dalle altre squadre in corsa per le ultime posizioni utili per accedere agli spareggi promozione.

Calciatori Avellino in cerchio

Ma anche se i play-off dovessero sfumare, in terra d’Irpinia non si dovrà fare certamente un dramma. Non sarebbe giusto, dopo una stagione vissuta sempre da protagonisti, che ha regalato molte più gioie che delusioni al pubblico biancoverde. Sottolineare il mancato accesso agli spareggi, dimenticando il gioco a tratti spumeggiante mostrato dalla squadra di Rastelli e l’obiettivo dichiarato di inizio stagione (la salvezza, raggiunta in largo anticipo), non sarebbe neanche corretto nei confronti di un gruppo che ha dato l’anima fino all’ultima giornata. Con tutti i suoi limiti, sia tecnici che di esperienza.

Certo, resta un pizzico di rammarico per non aver raggiunto in anticipo un traguardo che è sempre sembrato alla portata dei Lupi. Senza torti arbitrali, senza qualche distrazione difensiva di troppo e con dei rinforzi veri a gennaio, ora staremmo parlando di una squadra già certa di disputare i play-off, se non addirittura in corsa per la promozione diretta in serie A. Ma non bisogna mai dimenticarsi da dove si era partiti. Se i Lupi non riusciranno a qualificarsi, la leggera delusione per il traguardo mancato non potrà in nessun modo “macchiare” la straordinaria stagione vissuta dai ragazzi di Rastelli.

Esultanza Avellino

Raggiungere la salvezza in serie B era diventata ormai una missione impossibile per i tifosi biancoverdi, abituati ai continui saliscendi che hanno contrassegnato la storia recente del calcio ad Avellino. Stavolta non solo ci si è salvati senza patire alcuna sofferenza, ma si è dato vita ad un sogno che ha coinvolto un’intera provincia, riavvicinando migliaia di persone ai colori biancoverdi e riportando l’entusiasmo dei tempi migliori.

Ecco perché, al di là del risultato di stasera a Padova e dell’eventuale accesso ai play-off, la stagione dell’Avellino sarà da ritenersi comunque molto positiva. Della serie: “comunque vada sarà un successo“.

Leggi anche -> Play-Off, l’Avellino si qualifica se…
Leggi anche -> 42esima giornata, le gare che interessano ai Lupi
Leggi anche -> Padova-Avellino, Probabili Formazioni – Diretta Tv

TUTTO SU PADOVA-AVELLINO