Avellino, amichevole al Partenio con la Primavera

Subito lavoro intenso per mister Novellino. Il neo tecnico sta analizzando per bene caratteristiche e adattabilità dei suoi uomini, provando e riprovando schemi e sistemi di gioco durante gli allenamenti. E oggi alle 15.00 test con la Primavera di mister Cioffi al Partenio Lombardi, dove ci sarà l’accesso libero in tribuna Monte Vergine.

Tenendo fede a quanto in parte dichiarato durante la sua presentazione: “testa bassa e lavorare!”. Questo l’aspetto principale su cui l’allenatore sta puntando, ma ci sono anche novità relativamente alle posizioni in campo di alcuni calciatori. In particolare Gonzalez è stato schierato al centro della difesa, si è rivisto Donkor sull’out di destra e Jidayi nuovamente a centrocampo negli abbinamenti proposti da Monzon in allenamento. Assenti ieri solo Paghera, per via della contrattura rimediata sabato a Cesena, e Migliorini, che ha ancora noie al ginocchio sinistro. In compenso si sono rivisti in campo Verde e Soumaré.

Il possibile schieramento, dunque, contro l’Ascoli dovrebbe essere il 4-4-2, caro al trainer di Montemarano. Resta solo da capire chi possano esserne gli interpreti e l’amichevole di questo pomeriggio sicuramente offrirà indicazioni importanti in tal senso.

Leggi anche:

Avellino, primo allenamento con Novellino