Avellino: ancora nessuno spazio per Millesi

L’Avellino visto a Siena, nonostante il risultato possa far pensare ad una totale disfatta, lascia ben sperare i tifosi, considerando che in diverse fasi del match i biancoverdi hanno dominato senza lasciare spazi ai toscani che solo nel secondo tempo a causa di qualche errore individuale sono riusciti a trovare la via del gol.

In quel di Siena si è registrato l’esordio stagionale di Raffaele Biancolino, il “Pitone” che potrà sempre tornare utile in partite delicate, così come è stata data nuovamente fiducia al giovane Herrera che a differenza della gara di Pescara in cui deluse molto, questa volta ha mostrato una vivacità e tecnica che per poco non permetteva ai Lupi di riaprire il match.

millesi

Deluso sicuramente dopo la trasferta in Toscana, Francesco Millesi, il quale dopo essersi riscaldato intensamente nel secondo tempo non è stato gettato nella mischia: Per lui pochi minuti fin qui in campionato, ma sicuramente la sua grandissima professionalità in allenamento e nel trascinare la squadra è l’emblema di una rosa che rema per intero dalla stessa parte e che vuole regalare soddisfazioni ai tifosi biancoverdi, già a partire dalla prossima gara interna contro il Carpi.

Leggi anche -> Siena-Avellino, Terracciano: “In Toscana sconfitta ingiusta”

Leggi anche -> Taccone duro con gli arbitri: “Non adatti alla serie B!”

Leggi anche -> Avellino-Carpi: tutte le info per i biglietti della gara