Avellino, Angiulli: “Qui la gente ti fa sentire un giocatore vero”

C’è tantissimo entusiasmo attorno all’Avellino di mister Rastelli. I tifosi irpini sono al settimo cielo per il grande campionato di Serie B che i lupi stanno disputando, lo si nota sia sugli spalti che in occasione di eventi pubblici che vedono come protagonisti gli stessi calciatori biancoverdi. Il fallimento nel 2009 e i campionati nelle serie minori, avevano spento giusto un pò quell’ardore che i tifosi biancoverdi hanno nel dna. Per fortuna la società del presidente Walter Taccone e lo splendido gruppo creato da mister Rastelli, hanno fatto ritornare l’entusiasmo. Martedì scorso a Mirabella Eclano è stato inaugurato il nuovo official store dell’A.S Avellino e all’evento erano presenti Federico (Fez) Angiulli, Davide Zappacosta e Luca Bittante. I tre idoli biancoverdi sono stati letteralmente sommersi dall’entusiasmo e il calore dei tifosi presenti all’evento e rimasti piacevolmente sorpresi dalla grande accoglienza.

I tre calciatori hanno commentato ai microfoni di Media Tre il bel clima di festa che c’è attorno a questo Avellino, Zappacosta ha cosi commentato: “Fa molto piacere vedere tutta questa gente, l’entusiasmo si è riacceso e quindi è molto bello sapere che così tante persone sono al nostro seguito. Spero che continui così la nostra stagione perché vogliamo regalare ai nostri tifosi delle gioie importanti. Contro il Latina c’è stata una reazione importante, come sappiamo tutte le squadre si sono rinforzate e questo significa che il girone di ritorno sarà molto più difficile ma noi faremo del nostro meglio per concludere una grande stagione”.

Federico Angiulli fa seguito alle parole di Zappacosta sottolineando “Qui la gente ci fa sentire giocatori veri, arrivati agli alti livelli della Serie A, ma sappiamo che la strada è ancora lunga. A noi ci fa piacere tutto questo entusiasmo e cerchiamo di dare il massimo per loro ogni sabato. Per adesso noi pensiamo ad arrivare quanto prima ai 50 punti e poi tutto quello che arriverà dopo tanto di guadagnato”.

Luca Bittante esprime tutta la gioia di questo grande calore che c’è attorno alla squadra “È bellissimo tutto questo, sono soddisfazioni aver portato tutte queste persone sia a queste manifestazione ma soprattutto allo stadio. Per tutto questo devo ringraziare la squadra e la società perchè tutti insieme abbiamo voglia di fare cose importanti. Avellino di sicuro non è una piccola piazza perchè abbiamo visto la storia biancoverde e di quanto sia stata importante. Abbiamo riacceso gli animi caldi che si erano un pò persi negli ultimi anni. Questo Avellino può arrivare lontano ma con la stessa umiltà con la quale siamo partiti perchè alla fine siamo partiti per la salvezza e stiamo facendo qualcosa di davvero importante”.