Avellino-Ascoli, Novellino: “Squadra con qualità, ma bisogna lavorare”

La squadra ha qualità, ma bisogna lavorarci molto”. Così Walter Novellino nella sua prima conferenza stampa, alla vigilia di Avellino-Ascoli, in programma domani alle ore 15.00 al “Partenio-Lombardi”. Il tecnico ha parlato soprattutto delle sue impressioni sulla squadra, che dopo 16 giornate, ha altrettanti punti in classifica.

Queste le sue parole più importanti: “I ragazzi sono molto disponibili. Ho visto buone cose e credo di aver trovato la squadra bene fisicamente anche se un po’ giù per il momento difficile. Ho voluto subito parlare con alcuni di loro e fare un certo tipo di discorso sulle difficoltà che ci sono state”. Quindi aggiunge: “Devono capire i ragazzi quanto è importante stare ad Avellino. Le qualità ci sono e bisogna lavorarci”. 

Sulla formazione di domani non si sbilancia troppo: “Jidayi è un giocatore importante ma ancora non è al top, mentre Donkor può giocare sia a destra che a sinistra, ma non dimentichiamo Asmah. Bidaoui ha grande qualità e verrà fuori. Domani ho bisogno di questi giocatori sia dall’inizio che a gara in corso”. Su Verde: “Ha qualità e sa saltare l’uomo”.

Quindi chiude: “Al di là dei moduli, in questo momento c’era bisogno di serenità e di dare certezze, la squadra è condizionata dal risultato. Però hanno qualità ed io devo metterli in condizione di esprimersi al meglio. Sono convinto di portare un po’ della mia esperienza e di serenità. C’è bisogno di fiducia”.

Leggi anche:

Avellino-Ascoli: Probabili Formazioni (Serie B 2016-17)