Avellino, Asencio vicinissimo alla firma

Raul Asencio è vicinissimo all’Avellino. La firma è attesa per oggi, quando l’attaccante spagnolo classe 1998 diventerà a tutti gli effetti un calciatore biancoverde. Punta con un gran fisico (1 metro e 89), ma anche con grande prolificità: l’anno scorso con la Primavera del Genoa ben 18 reti in 21 partite.

Decisivi i rapporti con il Genoa, con cui si instaurerà dunque, un vero e proprio asse di mercato, che potrà vedere coinvolto Omeonga (destinato però a rimanere in Irpinia per un altra stagione ancora) e un portiere tra Ujkani e Zima (anche se per questo ruolo sta prendendo sempre di quota la pista che porta a Pigliacelli del Pescara).

Asencio sarebbe il sesto acquisto stagionale dell’Avellino, dopo quelli di Rizzato, Ngawa, Falasco, Pecorini e Di Tacchio. Si attende anche l’arrivo di Marchizza, con il presidente Taccone che si è detto sicuro del suo arrivo, nonostante la forte concorrenza del Sassuolo. Nel frattempo che arrivi la firma di Asencio, ecco un paio di gol realizzati dall’attaccante spagnolo con la Primavera del Genoa lo scorso anno.