Avellino, l’Atalanta lascia Zappacosta in Irpinia un altro anno

L’Avellino sta lavorando intensamente, in attesa di conoscere definitivamente su quale budget si potrà contare, per piazzare qualche colpo di prospettiva che possa valorizzarsi all’ombra del Partenio, così come accaduto nel passato recente anche in categorie inferiori.

Pierpaolo Marino

Per il momento la maggior parte dei nomi restano obbiettivi o semplici accostamenti: di concreto ci sono solo le operazioni De Vito, Terracciano e Mangni che dovrebbero entrare a far parte del nuovo organico a disposizione di mister Rastelli. Nel frattempo però la dirigenza irpina si muove anche per quelle che sono le conferme in vista della nuova stagione: nella serata di ieri ne è arrivata una molto importante come quella di Davide Zappacosta, difensore di proprietà dell’Atalanta che resterà per un altro anno ad Avellino per confrontarsi anche con la serie B.

davide zappacosta twitter

Per lui rinnovata la comproprietà con gli orobici, in vista di un probabile ritorno a Bergamo nella Stagione 2014/2015 che potrebbe così vederlo calcare finalmente i campi della massima serie: dalla Dea nel frattempo arriva anche il promettente attaccante, classe 1993, di cui si dice un gran bene e che potrebbe essere la rivelazione del reparto offensivo biancoverde.

Leggi anche -> Calciomercato Avellino, Doudou Mangni in prestito dall’Atalanta
Leggi anche -> Calciomercato Avellino, vicine le conferme di Izzo e Zappacosta 
Leggi anche -> Calciomercato Avellino, incontro con l’Atalanta per Zappacosta e Minotti