Avellino-Bari 2-0, Trotta: “Crediamoci fino alla fine”

Al termine della sfida Avellino-Bari, l’attaccante dei lupi Marcello Trotta ha analizzato il match a fine partita in conferenza stampa, dopo aver chiuso la partita a pochi minuti dal termine siglando il gol del 2-0, con un grande sinistro dopo un uno-due al limite dell’area con Luigi Castaldo: “È stato un bel gol, arrivato a due-tre minuti dalla fine ed era importante per noi vincere. Sicuramente c’era voglia di riscatto dopo la sconfitta contro il Carpi, abbiamo dimostrato oggi di poter lottare per le prime posizioni. Sbaffo? Per noi attaccanti è importante il suo gioco. Il mio compito è aiutare la squadra a salire e soprattutto fare gol”.

L’Avellino può sognare la Serie A, parola del suo bomber numero 29: “Pensiamo ad una partita alla volta, vincerne il più possibile, poi è logico che siamo i primi a crederci. Speriamo di fare bene, noi ci crediamo, poi alla fine vedremo”.

TUTTO SU AVELLINO-BARI

Leggi anche: