Avellino-Bari è una gara valevole per la 40esima giornata di Serie B 2016-17; andiamo allora a vedere le probabili formazioni del match che si disputerà alle ore 15.00 allo stadio “Partenio-Lombardi”. Partita importante per entrambe le squadre: l’Avellino vuole ipotecare la salvezza, mentre il Bari si gioca le ultime chance di play-off.

Partiamo dai padroni di casa. Novellino dovrà fare a meno di Gonzalez infortunato e D’Angelo squalificato, con Verde e Jidayi convocati ma non al meglio. Davanti a Radunovic, dunque, ci saranno Laverone a destra e Perrotta a sinistra, con Djimsiti-Migliorini coppia centrale. A centrocampo, ballottaggio tra Paghera ed Omeonga per affiancare Moretti; a destra sicuro l’impiego di Lasik, a sinistra quasi certo quello di Bidaouoi. Una soluzione alternativa potrebbe essere quella di schierare Verde.

L’altro ballottaggio per Novellino è in attacco: Eusepi o Castaldo al fianco di Ardemagni? Al momento sembra favorito il primo, con Verde terza alternativa (sempre che non giochi a centrocampo come esterno sinistro).

Passiamo ora al Bari. Una vera e propria emergenza quella che si troverà affronterà ad affrontare Stefano Colantuono in vista della trasferta irpina. Al tecnico dei pugliesi mancheranno infatti Raicevic, Tonucci, Morleo, Macekm Martinho, Fedele, Floro Flores e Brienza infortunati, più Basha squalificato. Formazione dunque praticamente obbligata per Colantuono, che recupera il solo Parigini, il quale è in ballottaggio con Furlan

Avellino-Bari, Probabili formazioni

AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Laverone, Migliorini, Djimsiti, Perrotta; Lasik, Moretti, Paghera, Bidaoui; Ardemagni, Eusepi Allenatore: Novellino

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Moras, Capradossi, Daprelà; Greco, Romizi, Salzano; Galano, Maniero, Furlan. Allenatore: Colantuono