Avellino-Bari: Jidayi e Pucino Squalificati

Dopo aver incassato una sconfitta così pesante al “Piola” di Novara, la parola d’ordine per l’Avellino deve essere “ripartire”. Sì, reagire e superare questo momento negativo già dalla prossima, quando al “Partenio-Lombardi” si presenterà il Bari di Camplone, una squadra costruita per raggiungere la promozione diretta e ferita dalla batosta interna con il Crotone.

In terra piemontese, i Lupi hanno chiuso anche in inferiorità numerica, in virtù dell’espulsione rimediata da Pucino, ingenuo in occasione della seconda ammonizione e autore di una prestazione a dir poco insufficiente. Contro i Galletti, inoltre, non ci sarà William Jidayi, per il quale scatterà automaticamente un turno di squalifica dopo essere stato sanzionato con un cartellino giallo dall’arbitro La Penna nella prima frazione di gioco.

Per Attilio Tesser, la buona notizia è che torneranno a disposizione Sbaffo e Paghera, che hanno scontato la loro giornata di squalifica e sabato potrebbero partire nuovamente dal primo minuto.

Leggi anche:

Novara-Avellino 4-1, parla Tesser

Novara-Avellino 4-1, parla l’ex Evacuo