Avellino-Bari, Paparesta su Taccone: “Non può darmi lezioni di stile”

Ancora Gianluca Paparesta. Dopo le decisioni del Giudice Sportivo sulla partita Avellino-Bari, l’ex arbitro è tornato a parlare di quanto accaduto sabato al “Partenio-Lombardi”. Stavolta, tramite il Corriere dello Sport, Paparesta ha avuto da ridire sulle parole rilasciate dal patron dei lupi Walter Taccone: “Il presidente dell’Avellino ha avuto una bella faccia tosta a parlare di stile. Non ho mai messo in discussione la vittoria dell’Avellino, le mie dichiarazioni a Sky non volevano essere una scusa per giustificare la sconfitta, erano legate ai comportamenti fuori dal campo. Adesso spero che la Procura Federale si pronunci non solo sui tifosi biancoverdi ma anche sulle dichiarazioni del presidente avellinese”.

Secondo indiscrezioni, intanto, sembra che il presidente del Bari abbia rifiutato l’invito del presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi, di avere un confronto faccia a faccia con il numero uno biancoverde, desideroso invece di incontrare il collega e fare finalmente chiarezza. Meglio così, ad Avellino c’è altro a cui pensare, sabato si va a Lanciano e si tornerà a parlare di calcio giocato.

Leggi anche: