Avellino-Bari: probabili formazioni e diretta tv

Al Partenio-Lombardi si gioca uno dei match-clou dell’8° Giornata di Serie B: Avellino-Bari. Gli irpini, reduci dalla bellissima vittoria casalinga sull’Empoli, sono tra le squadre più in forma del torneo e vogliono continuare a far valere “la legge del Partenio“. I pugliesi, reduci dalla bruciante sconfitta di Lanciano, vogliono rifarsi e cercheranno in terra irpina un pronto riscatto.

Per quanto riguarda le formazioni Massimo Rastelli dovrebbe confermare per 9/11 la squadra vittoriosa sull’Empoli. Confermato Terracciano in porta, solita difesa a 3 con Izzo in forma super, a centrocampo grande dubbio per Zappacosta. In cabina di regia ancora una volta fuori Togni, Massimo riprende il suo posto coadiuvato da Arini e Schiavon. Davanti Castaldo dovrebbe essere affiancato da Soncin, con Galabinov in panchina.

Andrey Galabinov

Alberti conferma il 4-3-3 con il “fortunato” Guarna tra i pali, l’under 21 Sabelli a destra e Ceppitelli, difensore-bomber, in mezzo. Nel reparto nevralgico confermatissimo Sciaudone con Romizi e la novità Lugo. In avanti grosse l’unico sicuro del posto è Alonso che dovrebbe essere affiancato da Beltrame e Fedato che rimpiazzeranno rispettivamente Galano e Defendi.

La gara potrà essere seguita su Mediaset Premium, attraverso il pacchetto “Serie B” o su Sky, scelta dall’ente televisivo come partita principale.

Avellino Bari

Leggi anche –> Avellino-Bari, le info sui biglietti

Leggi anche –> Avellino-Bari, arbitra La Penna

Leggi anche –> Avellino- Bari al Reef-cafè