Avellino-Benevento, Novellino: “Ringrazio i tifosi per il sostegno”

“Ringrazio i tifosi per il sostegno“. Questo il pensiero di Walter Novellino nella conferenza stampa di vigilia di Avellino-Benevento, in programma domani alle ore 15.00 al Partenio-Lombardi. Il riferimento è alla presenza e all’incitamento che ieri i tifosi biancoverdi hanno riservato alla squadra durante l’allenamento pomeridiano.

Per quanto riguarda invece la formazione che domani scenderà in campo, il tecnico di Montemarano non si è sbilanciato molto. Su Jidayi, che è l’indiziato numero uno per sostituire Perrotta squalificato in difesa: “Innanzitutto è in netta crescita, ed è un punto di riferimento importante per i giovani. Per noi è prezioso, può giocare sia in difesa che a centrocampo, vedremo domani dove lo schiererò”.

Su Lasik che potrebbe giocare terzino: “Il calcio ha bisogno di certezze. Non improvviso e so quello che voglio. Ho parlato con lui, abbiamo provato il ruolo di terzino e lo può fare. Se mi ha convinto? Voglio certezze”. Su Paghera:Sta bene è un giocatore che può darci una grossa mano, ha delle giocate buone, ma tutta la squadra ha delle qualità”.

Sul gap rispetto al Benevento: “Li rispettiamo, ma ci servono punti. Abbiamo dei giocatori di qualità e dobbiamo metterli nelle condizioni di dare il massimo. Ho rispetto per le persone che sono state qua prima, ma devo cercare di ottimizzare le doti dei calciatori”.

Avellino-Benevento, la carica dei tifosi all’allenamento (Foto e Video)