Avellino-Benevento 1-1: primo tempo ottimo, ma non basta

Il pareggio contro il Benevento per 1-1 ha lasciato l’amaro in bocca ai tifosi biancoverdi. Il primo tempo ottimo degli uomini di Novellino non è purtroppo bastato per incamerare tre punti che sarebbero stato meritati. Certo, nel secondo tempo il Benevento è uscito fuori, ma ai punti certamente avrebbe vinto la squadra biancoverde.

Passato in vantaggio con un gran gol di Verde (e appare sempre più incomprensibile come non abbia giocato le prime sei gare per scelta tecnica) l’Avellino era anche riuscito a raddoppiare con Ardemagni, ma la rete è stata annullata per fuorigioco, seppur millimetrico. La squadra dava l’impressione di poter raddoppiare da un momento all’altro, ma purtroppo il gol non è arrivato.

Nel secondo tempo la musica è cambiata: il Benevento, che come ammesso dallo stesso Cozzi, aveva forse sottovalutato i biancoverdi, è uscito alla distanza e alla fine è riuscito a trovare il gol del pareggio. Colpa forse, dello stesso Avellino, che ha arretrato troppo il baricentro. Anche l‘arbitraggio di Pinzani non ha certo aiutato i biancoverdi: anzi, gol annullato a parte, l’esperto fischietto toscano ha sempre fischiato dalla parte dei sanniti.

Il pareggio interrompe la striscia di due sconfitte consecutive, ma la vittoria manca ormai dal 19 novembre, contro il Pisa. Ora i lupi sono penultimi in classifica, a diciassette punti, e la prossima trasferta a Bari non sarà per niente facile. Poi, il derby ancora più sentito contro la Salernitana, per chiudere quindi a Latina il 30. Tre partite assolutamente non facile, ma se l’Avellino giocherà sempre come nel primo tempo contro il Benevento, allora la strada per la salvezza sarà più facile.

Highlights Avellino-Benevento 1-1, Video Gol e Sintesi