Avellino-Benevento, rebus difesa per Novellino

In vista della partita contro il Benevento di sabato prossimo al Partenio, per Novellino i problemi sono sopratutto in difesa. La squalifica di Perrotta, espulso ingiustamente contro l’Ascoli, apre il problema della sua sostituzione, quando ormai la coppia centrale formata da lui e Djimsiti era diventata uno dei pochi punti fermi dell’Avellino.

Più di una le soluzioni. La prima consisterebbe nel riportare Gonzalez nella sua posizione naturale, e cioè al centro, appunto al posto di Perrotta. Sulle fasce andrebbero a quel punto Donkor e Asmah. L’altra opzione è quella di arretrare Jidayi in difesa, con Gonzalez che rimarrebbe terzino destro e Donkor a sinistra, come contro l’Ascoli.

Un ultima soluzione potrebbe essere l’impiego di Migliorini come centrale, ma è difficile che il ragazzo recuperi, dato che ha avuto una ricaduta. Intanto il Benevento ieri sera ha battuto il Cesena 2-1 nel posticipo ed è ora al terzo posto solitario, dietro Verona e Frosinone, con 31 punti (in realtà sul campo 32, essendo la squadra sannita penalizzata di un punto).

Leggi anche:

Avellino, ripresa la preparazione per il derby con il Benevento