Avellino-Bologna: Infortunati, si ferma anche Frattali

L’emergenza in casa Avellino non si ferma, anzi, peggiora ogni giorno di più. A pochi giorni dal match contro il Bologna, valevole per la diciannovesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015, si è fermato anche il secondo portiere Pierluigi Frattali. I lupi molto probabilmente dovranno già fare a meno del titolare, Alfred Gomis, che in questa settimana non si è mai allenato e si è sottoposto a terapie dopo la brutta botta rimediata all’Adriatico di Pescara che lo ha costretto a far posto proprio a Frattali nel secondo tempo della partita.

Purtroppo, però, proprio Frattali che avrebbe dovuto sostituirlo contro i felsinei, nella serata di ieri ha accusato una fastidiosa febbre che potrebbe compromettere la sua presenza in campo venerdì. A questo punto Massimo Rastelli avrà a disposizione soltanto uno dei tre portieri in rosa, se gli altri due non dovessero recuperare, cioè Andrea Bavena, pronto ad esordire in maglia biancoverde.

Per fortuna i lupi possono contare su un pacchetto di portieri valido e su tre potenziali titolari, grazie all’egregio lavoro di mister David Dei, che proprio ieri, ha commentato così sul proprio profilo Facebook: “Piove sempre sul bagnato, mi fido ciecamente di tutti e tre i miei portieri, ma vorrei averne disponibili almeno due…”

TUTTO SU AVELLINO-BOLOGNA

Leggi anche –> Antonio Zito: “Nonostante l’emergenza siamo ancora in piedi”

Leggi anche –> Avellino, tris di fuoco fino a fine anno