Avellino-Brescia 2-1, Ardemagni: “Sempre bello vincere davanti ai nostri tifosi”

Il bomber ha commentato la vittoria finale

L’Avellino al debutto in campionato ha sconfitto il Brescia in rimonta con per 2-1, risultato che ha reso felicissimo il bomber dei lupi Matteo Ardemagni. La gara era valevole per la prima giornata del Campionato di Serie B 2017-18.

Ecco le parole dell’autore del goal del momentaneo 1-1: “Vincere è sempre bello e farlo, in rimonta, e per di più davanti ai tuoi tifosi lo è ancora di più“.

Il bomber dei bianco-verdi ha aggiunto: “In determinate partite come ad esempio quella di questa sera, spesso a fare la differenza è il modulo di gioco difatti nel Primo Tempo, quando stavamo giocando con una sola punta stavamo perdendo, poi nel Secondo Tempo, dopo che siamo passati alle due punte, abbiamo ribaltato il risultato e vinto la partita”.

Ardemagni ha voluto commentare l’errore dal discetto del suo partner d’attacco Luigi Castaldo: “So bene cosa significa sbagliare un calcio di rigore, difatti Castaldo dopo aver sbagliato il rigore era abbattuto, ma poi il goal che ha realizzato gli ha ridato la gioia“.

Infine, per Ardemagni la gioia della vittoria non deve distogliere la squadra dalla prossima sfida, domenica sera contro la Cremonese di Attilio Tesser: “Siamo felici di aver vinto, ma da ora in poi dobbiamo pensare alla prossima partita, quella contro la Cremonese“.