Avellino-Brescia, Probabili Formazioni (Serie B 2017-18)

Nei lupi si profila una bocciatura per Moretti, panchina anche per i neo acquisti Morosini e Marchizza

Nel fotogramma, la sfida dello scorso anno finita per 1-1

Avellino-Brescia aprirà il campionato dei lupi: andiamo allora a vedere le probabili formazioni della sfida valevole per la prima giornata di Serie B 2017-18. Ricordiamo che il calcio d’inizio è fissato per le ore 20.30 di sabato 26 agosto.

Partiamo dall’Avellino. In porta, Lezzerini sembra avere vinto il ballottaggio con Radu, che la prossima settimana sarà convocato dalla nazionale rumena Under 21. Per il portiere italiano, dunque, due importanti possibilità per mettersi in mostra, dopo le tante panchine dello scorso anno e in Coppa Italia.

Pochissimi dubbi invece in difesa, dove sulla destra ci sarà Laverone, sulla sinistra Rizzato, e al centro il tandem Migliorini-Suagher. Panchina dunque per il neo-arrivato Marchizza e gli altri due centrali Kresic e Ngawa. A centrocampo, al posto dello squalificato Bidaoui, a sinistra, ci sarà Lasik; a destra Molina e al centro si prefigura la bocciatura per Moretti (comunque non al meglio), che lascerà spazio a Di Tacchio e capitan D’Angelo. In attacco, si riparte dalla coppia Ardemagni-Castaldo, con Morosini ancora non al top.

Passiamo ora al Brescia. I lombardi, grazie alla ventata di entusiasmo in società portata da Cellino, sono in pieno calciomercato (è arrivato Gastaldello dal Bologna e si è parlato addirittura di Pazzini, in rotta con il Verona), ma in ogni caso ad Avellino dei nuovi acquisti scenderà in campo solo Meccariello, arrivato dalla Ternana.

Mister Boscaglia disporrà i suoi con un prudente 3-5-2, con Caracciolo e Ferrante che formeranno la coppia d’attacco, data l’indisponibilità di Tooregrossa. Ad arbitrare la partita sarà il signor Marini di Roma 1.

Avellino-Brescia, Probabili Formazioni

Avellino (4-4-1-1): Lezzerini; Laverone, Migliorini, Suagher, Rizzato; Molina, Di Tacchio, D’Angelo, Lasik; Castaldo, Ardemagni.

Brescia (3-5-2): Gagno; Somma, Meccariello, Lancini E.; Semprini, Bisoli, Ndoj, Cattaneo, Coly; Ferrante, Caracciolo.