Avellino-Brescia 3-3, Boscaglia: “Siamo propositivi”

Avellino-Brescia 3-3, Boscaglia: “Siamo propositivi”. Così ha parlato l’allenatore delle Rondinelle nel pari del Partenio-Lombardi. Ecco il commento di Boscaglia: “In un 3-3 comunque commetti errori ma lo preferisco allo 0-0; mi piace che siamo propositivi e giochiamo bene, è tutto un bel vedere, un grande spot per la Serie B”.

Su Kupisz: “Il ragazzo ha grande corsa e dinamismo, gli mancava il gol, che è arrivato oggi due volte; deve giocare per cercare il gol se vuole fare ancora bene con noi, abbiamo fatto anche buoni inserimenti e ne ha giovato. Queste situazioni tattiche verranno riproposte e Kupisz deve continuare così. Lui e Geijo, come tutto il centrocampo, purtroppo non danno grande solidità e grande stabilità alla squadra che avrebbe, a volte, bisogno di più equlibrio; il fatto che abbiamo preso il 3-3 su ripartenza vuol dire che siamo molto propositivi. Di fronte avevamo una squadra affamata, è loro carattertistica, lo sapevamo già”.

Cosa ha detto alla squadra? “Non eravamo molto convinti sull’ultimo passaggio. E’ una di quelle partite che puoi vincere, perdere o pareggiare. Abbiamo avuto voglia di attaccare la profondità”.

Caracciolo? “Spero sia al cento per cento il prima possibile, è di un altro livello ma non ha i novanta minuti; lo stiamo gestendo bene, anche gli altri si comportano bene ma Andrea è di altro spessore”.

TUTTO SU AVELLINO-BRESCIA

Leggi anche –> Insigne dopo la gara

Leggi anche –> Il commento di Arini