Avellino-Brescia 3-3, Tesser: “Siamo sfortunati”

L’Avellino di Attilio Tesser continua a non trovare la vittoria tra le mura amiche e ora la classifica comincia ad allarmare Arini e compagni. Al termine dei 90 minuti, il tecnico dei Lupi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, commentando così la prestazione dei suoi ragazzi: “Abbiamo fatto errori in fase offensiva e difensiva, malgrado avessimo una squadra muscolare ed esperta in campo. Abbiamo affrontato una squadra giovane come il Brescia, che gioca un calcio veloce e propositivo. Chiaramente c’è molta amarezza per non aver portato a casa il bottino pieno, soprattutto dopo il gol di 3-3”.

Qual è la condizione psico-fisica della squadra: “Il gruppo ha voglia ed è compatto, ci mette grande impegno, ma in questo momento ci va tutto storto: al primo tiro in porta ci fanno gol, con un rimpallo gli avversari segnano, ci manca anche un po’ di fortuna. A Livorno abbiamo concesso poco e siamo tornati a casa solo con un punto”. 

Problema di moduli? “Con il Vicenza ho confermato la difesa a 5 di Bari e abbiamo preso un’imbarcata, incassando 4 gol. Nelle ultime due partite sono tornato a 4 e i gol subiti sono stati sempre 4, anche se in 180 minuti. Non ho visto errori di reparto, ma errori individuali, sui quali bisognerà necessariamente continuare a lavorare, perchè solo così usciremo da questo momento difficile”.

TUTTO SU AVELLINO-BRESCIA