Avellino-Brescia, Ngawa e Falasco in dubbio

Il giovane difensore belga e il giocatore di proprietà della Roma sono in dubbio per la sfida contro il Brescia, alle prese con i loro rispettivi infortuni

Allenamento dell'Avellino allo Stadio Partenio-Lombardi

Continua la preparazione dell’Avellino, allenato da Walter Novellino, in vista del primo match del Campionato di Serie B 2017-18, dove, sabato sera alle ore 20:30, allo Stadio Partenio-Lombardi, affronterà il Brescia del tecnico Roberto Boscaglia.

Oggi pomeriggio, alle ore 17:00, si è svolta una seduta di allenamento presso lo Stadio Partenio a porte chiuse. Ha svolto lavoro differenziato il centrocampista Davide Gavazzi, ancora alle prese con l’infortunio al ginocchio subito lo scorso anno nella gara del “Marcantonio Bentegodi” contro l’Hellas Verona (sconfitta 3-1).

Lavoro ridotto anche per il difensore Nicola Falasco, alle prese con una lieve contusione al piede sinistro. E’ stato costretto a lasciare, anzitempo, la seduta di allenamento il difensore centrale belga Pierre-Yves Ngawa, a causa di una distorsione alla caviglia. Nelle prossime ore dovranno essere valutate le sue condizioni.

L’Avellino riprenderà gli allenamenti domani mattina, a porte chiuse, alle ore 10:00, mentre alle ore 12:00, l’allenatore Walter Novellino, sarà a disposizione per gli organi di stampa per la conferenza stampa prima della gara contro il Brescia.

Avellino che, questo pomeriggio, ha presentato Riccardo Marchizza, diventato ufficialmente un giocatore dei bianco-verdi, dopo una trattativa durata molto tempo. Ora, visto anche le parole del direttore sportivo Enzo De Vito, il mercato in entrata e chiuso. Ora si pensa alle cessioni. Dopo quella di ieri di Luciano Arciello, trasferitosi, in prestito, all’Ercolanese in Serie D, è in partenza anche Mohamed Soumarè. Su di lui c’è il Teramo, squadra che milita nel Campionato di Lega Pro.