Avellino-Brescia: Ospiti Perdono il Treno, Arrivo in Ritardo

Alquanto curioso l’episodio capitato al Brescia Calcio, che avrebbe dovuto raggiungere la città di Avellino per la partita contro i lupi da giocare domani al “Partenio-Lombardi” in treno. Le rondinelle, secondo quanto riporta il sito Bresciaingoal.com, a causa di un ritardo di 35 minuti del mezzo che doveva portare la squadra da Brescia alla stazione di Milano Centrale, non ha fatto in tempo a prendere la coincidenza nel capoluogo lombardo, che avrebbe dovuto portare i ragazzi di Javorcic a Napoli.

Grazie all’intervento e alla protesta del direttore sportivo Iaconi nei confronti delle “FFSS” ha fatto sì che 14 giocatori, quelli titolari insieme al mister croato, potessero salire sul treno partito un’ora dopo in direzione Campania, pur senza prenotazione. Il resto del gruppo, formato dai ragazzi più giovani e dal resto dello staff è rimasto fermo alla stazione di Milano Centrale, ed è partito soltanto in serata verso Napoli. La squadra, arrivata nel capoluogo campano, dovrà attendere anche un’ora per prendere il primo pullman ed arrivare ad Avellino.. probabile cena in Irpinia saltata per il resto del gruppo, ed un viaggio “particolare” per i giocatori del Brescia.

Partiti con il primo Frecciarossa a disposizione, il difensore Valerio Di Cesare ha postato questa foto su Instagram:

Brescia Calcio Frecciarossa

TUTTO SU AVELLINO-BRESCIA

Leggi anche –> Avellino-Brescia: Il Pronostico dei Tifosi di Calitri (AV) VIDEO

Leggi anche –> I convocati del Brescia per la trasferta irpina