Avellino Calcio, Federico Angiulli prolunga il contratto fino al 2016

Federico Angiulli prolunga di un anno il suo contratto che lo lega all’Avellino Calcio. Era in scadenza nel 2015, ora terminerà nel 2016. Il calciatore milanese ha incontrato oggi, nella sua città, presso l’Ata Hotel in zona Garibaldi (quartier generale del calciomercato), il duo composto da Enzo De Vito e Walter Taccone per parlare del futuro.

Angiulli ha ricevuto ampie garanzie dalla dirigenza biancoverde, sia per il presente che per il futuro. Non solo partirà con il gruppo per il ritiro di Castel di Sangro, senza temere un’eventuale cessione in prestito negli ultimi giorni di mercato, come capita a tanti giovani ritenuti di belle speranze.

juary e angiulli
L’Avellino del passato e l’Avellino del presente, ma anche del futuro: George Juary e Federico Angiulli, insieme alla prima festa dell’Avellino Club Milano

Nella giornata odierna il “Fez” ha avuto anche un enorme attestato di stima da parte della società, che gli ha proposto di prolungare di un anno l’attuale contratto. Per la gioia del diretto interessato, che non vedeva l’ora di incontrare De Vito e Taccone per poter finalmente partire per le vacanze, e della sua famiglia, che si è molto legata alla nostra città e a questi colori, stringendo un solido rapporto di amicizia con numerosi tifosi.

Già nelle ultime settimane, papà Vincenzo si era espresso così: “Per noi un’eventuale conferma di Federico sarebbe un onore”. Sabato scorso, invece, durante la prima festa dell’Avellino Club Milano (sopra la foto), il talento di Rodano aveva rassicurato tutti, scherzandoci su con chi – tra i tifosi irpini trapiantati in Lombardia – lo prendeva in giro prospettandogli un prestito al Catanzaro o alla Pro Vercelli. “Ma quale prestito, io sto bene ad Avellino – ha detto Federico Angiulli agli oltre 80 tifosi dell’Avellino presenti all’evento organizzato dall’Avellino Club Milano -. Dopo averla conquistata, vorrei giocare in B. L’Irpinia mi piace, così come la sua gente. Vorrei restarci a lungo, chiederò solo alla società di poter vivere in una location più vicina alla città. Poi per il resto – ha concluso il centrocampista milanese durante la serata “speciale” sui Navigli – mi sono ambientato alla grande e con i vari Zappacosta e Bittante si è creato davvero un grande gruppo”.

angiulli1
Vincenzo Angiulli, papà di Federico, nel suo negozio sui Navigli, con i gadgets che ha fatto realizzare personalmente per la nascita dell’Avellino Club Milano, per omaggiare i primi 20 iscritti

La notizia del prolungamento del contratto non è ancora ufficiale, ma solo per motivi tecnici/burocratici: già nella giornata di domani, magari sul “dormiente” sito ufficiale dell’Avellino Calcio, potrebbe arrivare il comunicato.

Ora si che Federico, insieme all’amico di sempre Davide Zappacosta (altro riconfermatissimo del nuovo Avellino), si potrà godere un paio di settimane di vacanza.

LEGGI ANCHE –> Angiulli, Juary e Boccafresca alla festa dell’Avellino Club Milano
LEGGI ANCHE -> Angiulli e Zappacosta: dopo la conferma, vacanza insieme a Miami?
LEGGI ANCHE -> Papà Angiulli: “La conferma di Federico per noi sarebbe un onore”
LEGGI ANCHE -> Nasce l’Avellino Club Milano, papà Angiulli regala gadgets

TUTTE LE NOTIZIE SU FEDERICO ANGIULLI