Avellino Calcio in Ritiro, Tesser: “Spero che Trotta rimanga”

Al termine dell’amichevole giocata questo pomeriggio contro la rappresentativa locale di Sturno, il tecnico dell’Avellino Calcio Attilio Tesser ha parlato in conferenza stampa, ricavando le prime impressioni sulla squadra biancoverde alla prima sgambata stagionale: “Abbiamo fatto una buona sgambata. Una galoppata utile. Abbiamo provato varie trame di gioco. Ho mischiato le formazioni per far si che i giocatori si conoscano tra di loro. Non c’è nessuna indicazione sulla possibile formazione titolare, faccio roteare i calciatori in campo”.

Tesser ha poi proseguito: “Sono soddisfatto del lavoro svolto finora. Soprattutto per l’impegno e la costanza che ci stanno mettendo i miei ragazzi. Attacco? In questa fase ci sarà un incremento di lavoro. Alcuni calciatori per caratteristiche fisiche sono quasi al meglio, come Tutino e Insigne”.

Su Marcello Trotta: “Spero che rimanga, è un grande calciatore. Con lui Castaldo, Tavano, Mokulu numericamente siamo apposto. Comunque sarà difficile vederli in campo insieme con un 4-3-1-2”.

Su Federico Moretti: “È un calciatore che a me piace, viene da una stagione positiva, gioca bene da interno, probabilmente quello è il suo ruolo. Davanti alla difesa non ha mai giocato e tengo a precisare che Arini lì sta facendo bene”.

Su Togni: “Probabilmente verrà escluso perchè questa è la volontà. Vedremo come si evolverà il mercato”.

Su Nitriansky: “È molto potente, esplosivo. Sta facendo un ottimo lavoro”.

Leggi anche: