Avellino Calcio: si fatica sotto porta, urge un attaccante

L’amichevole disputata al Partenio-Lombardi tra Avellino e Napoli Primavera ha lasciato molti dubbi riguardanti il gioco espresso dalla squadra biancoverde. Si tratta comunque di calcio estivo e non c’è bisogno di allarmarsi ma un dato è evidente: l’Avellino fatica a segnare. Durante il match contro i partenopei sono state sprecate moltissime palle gol che potevano essere sicuramente finalizzate in modo migliore. Il gol della vittoria è arrivato dal solito Luigi Castaldo, che come previsto si sta rivelando un giocatore fondamentale per i lupi. Il suo compagno di reparto Galabinov, nonostante sia un ottimo elemento, non è ancora in ottima forma e di certo non è un attaccante capace di garantire tanti gol alla squadra biancoverde.Avellino Napoli primavera 8 agosto 13Con De Angelis che ormai aspetta solo di lasciare Avellino ed Herrera e Biancolino che non sembrano poter fare la differenza in Serie B, l’impressione è che si debba operare sul mercato per acquistare un attaccante di categoria. Le voci su un possibile arrivo di una punta vanno avanti da inizio luglio, ma finora nessuno dei tanti giocatori accostati ai lupi è arrivato in Irpinia. Il ds Enzo De Vito sicuramente avrà notato la carenza offensiva della squadra e cercherà di rimediare prima della chiusura del mercato, accontentando i tifosi che si aspettano di poter vivere un campionato colmo di soddisfazioni.

Leggi anche –> Mercato Avellino: Biancolino e Millesi restano, su De Angelis c’è il Frosinone

Leggi anche –> Avellino-Napoli primavera: 1 a 0 per i lupi, decide Gigi Castaldo

Leggi anche –> Calciomercato Avellino: per la difesa trattativa per Ferri, rebus attaccante