Avellino Calcio, Taccone: “Pronto a fare un passo indietro”

Ecco le parole del patron bianco-verde sulla trattativa con D'Agostino

Walter Taccone, presidente dell’U.S. Avellino, ha parlato, poco prima delle dimissioni di Michele Gubitosa da presidente onorario del club, ad Irpiniaoggi in merito alla possibilità dell’ingresso in società di Angelo D’Agostino. La trattativa che potrà avere fumata bianca nella giornata di lunedì.

Il patron dei lupi, ha dichiarato: “Sono pronto a fare un passo indietro per il bene della squadra. Da quando io e D’Agostino ci siamo incontrati per la prima volta, non ho più avuto modo di sentirlo. Sono disposto a valutare qualsiasi offerta“.

Inoltre, ha aggiunto: “Ho fatto carico delle incombenze presenti in società, visto che sono il principale azionista. Se qualcuno si fa avanti per affiancarmi al mio lavoro lo accolgo volentieri“.

Inoltre, il presidente del club bianco-verde, ha commentato: “Il calcio, per me, è diventato un’emozione molto forte che non mi fa lavorare tranquillo. All’inizio della prossima settimana si saprà qualcosa in più“.

Poi, conclude: “Non è facile prendere una decisione. Lascio una parte del mio cuore in questa società con risultati importanti per quest’ambito. Lascio perchè i tifosi voglio qualcuno che possa avere più capacità economiche rispetto a quelle attuali“.