Avellino-Carpi 1-0, Castori: “Lupi fortunati”

Faranno discutere le dichiarazioni di Fabrizio Castori al termine di Avellino-Carpi, partita vinta per 1-0 dalla squadra di Massimo Rastelli. Dalle parole del tecnico degli emiliani si è potuta intravedere l’amarezza per il risultato finale: “L’Avellino è stato fortunato, non sono stati migliori nel gioco espresso e non c’è stata una supremazia territoriale. Il risultato è bugiardo perché meritavamo almeno il pareggio. L’Avelino ha avuto una sola occasione, siamo stati noi a cominciare bene la gara. La partita è stata equilibrata“.

L’allenatore del Carpi ha poi proseguito: “Secondo me in questo campionato così equilibrato, una squadra tosta come l’Avellino, ma non fortissima, con il contesto che ha alle spalle si può giocare la promozione. Poi c’è un Castaldo che la mette sempre dentro quindi è un valore aggiunto. Ma questo è una stagione equilibrata dove non vedo squadre ammazza campionato. L’Avellino può dire la sua, anche se noi non abbiamo giocato male”.

TUTTO SU AVELLINO-CARPI

Leggi anche –> Fabio Pisacane: “Avanti con fame ed umiltà. Che pubblico”

Leggi anche –> Le pagelle di Avellino-Carpi