Avellino-Carpi 4-1, Galabinov: “L’obiettivo è la salvezza”

L’uomo partita della larga vittoria biancoverde sul Carpi, Andrey Galabinov, nel post partita analizza la gara: “E’ stata una vittoria importante, sono assolutamente contento anche per la prestazione personale, ma quello che contava era vincere, la mia doppietta ha un valore relativo rispetto ai tre punti.” Alla domanda sul fatto che sia stata una vittoria facile il bulgaro risponde: “Partite facili non ce ne sono, noi siamo scesi in campo con lo spirito giusto e noi siamo stati cattivi sotto porta, tre occasioni tre gol. In più volevamo riscattarci dopo il risultato negativo di Siena e questo ci ha aiutato a far bene.

Andrey Galabinov

L’ariete ex Gubbio rimane con i piedi per terra e non fa voli pindarici. L’Avellino deve pensare solo a salvarsi: “Innanzitutto il nostro obiettivo è la salvezza. Ora stiamo facendo più punti possibili per raggiungerla poi si vedrà. Se faremo qualcosa in più tanto meglio.”

Leggi anche –> Avellino-Carpi: le pagelle dei lupi

Leggi anche –> Avellino-Carpi 4-1, show biancoverde

Leggi anche –> Serie B: i risultati della decima giornata