Avellino-Carpi: al Partenio un solo precedente tra le due squadre

Un solo precedente disputato al Partenio–Lombardi tra Avellino e Carpi. Nel campionato di Lega Pro I Divisione 2011-12, biancoverdi si imposero per 1 a 0, con rete del senegalese Thiam, proveniente dal vivaio dell’Inter, ora nell’organico del Lanciano. Per l’Avellino, ritornato in terza serie dopo le note vicende societarie, fu un campionato di assestamento e senza grossi sussulti.

I punti conquistati furono 40, frutto di 11 vittorie, 7 pari e 16 sconfitte, 39 reti segnate e 46 quelle subite. Uniche note positive, l’esordio di alcuni giovani quali Gianmarco Zigoni, autore di 10 reti, e di Davide Zappacosta. Il Carpi concluse il campionato al terzo posto con 61 punti, conquistando l’accesso ai play off promozione. Il Carpi prima superò il Sorrento, ma poi fu sconfitto dalla gloriosa Pro Vercelli, rimandando, però, solo di un anno la promozione in serie B.

Leggi anche -> Avellino-Carpi: probabili formazioni e diretta tv

Leggi anche -> Avellino-Carpi: niente tutto esaurito, ma…

Leggi anche -> Serie B, Avellino: i Lupi hanno bisogno di…